Bice 1925 (qui: Antonio Padre 1902)
Bice 1925 (qui: Antonio Padre 1902)
Veliero armato a nave – Costruito dal cantiere Odero, Sestri Ponente, con il nome ANTONIO PADRE, bandiera italiana, per F.lli Cerruti, Savona – Completato 09.1902, GRT 1.534, Lpp 71.0 mt., Lo 11.4 mt., - 1911: ANTONIO PADRE, per SA di Nav. La Sicania, Savona – 1912: ANTONIO PADRE, per Moggiolo, Genova - 1914: ANTONIO PADRE, per Bartolomeo Cerruti, Savona – 1918: ANTONIO PADRE, per SA Gaslini ; L. Frigerio ; Co., Genova - 1919: installato un motore diesel ausiliario – 1919: ANTONIO PADRE, per L. Frigerio ; Co., Genova – 1921: ANTONIO PADRE, per Il Mare SA di Assicurazioni, Genova – 1924: ANTONIO PADRE, per Tito Campanella, Genova - 1925: BICE, per Cav. Carlo Canale, Genova – 1933: BICE, per Pietro Rossetti, Genova - 1936: BICE, per Pietro Canale, Genova – 1940: BICE, per Augusto Scarlatti ; Vittorio Marchi, Genova - 1946: disalberato, convertito in cargo, installati 2 motori diesel – 1947: BICE, per Emilio Canale fu Pietro, Genova – 1958: BICE, per Landi ; C., Genova - 1981: demolito a La Spezia.
Bice 1925 (qui: Antonio Padre 1902)
Bill of Rights
Bill of Rights
Schooner due alberi ; Costruita nel 1971 dal cantiere USA Harvey F. Gamage, bandiera USA ; GRT 95, Lft 38.7 mt., Lpp 28.6 mt., Lo 7.0 mt., pescaggio 3.0 mt., albero di maestra 30.5 mt., 1 diesel 210 HP ; Nave scuola del Los Angeles Maritime Institute ; Equipaggio 5/8 uomini e 5 istruttori, 52 allievi nei corsi giornalieri, 39 allievi nei corsi settimanali.
Bill of Rights
Black Pearl
Black Pearl
Brigantino goletta costruita nel 1951, dislocamento 41 tons, velatura 185 mq.
Black Pearl
Black Pearl
Black Pearl
Brigantino goletta costruita nel 1951, dislocamento 41 tons, velatura 185 mq.
Black Pearl
Bluenose
Bluenose
Costruito da Smith ; Rhuland in Nova Scotia nel 1921, costruito come veloce barca da pesca – venduto nel 1942 come schooner da carico – nel gennaio 1946 andó sugli scogli fuori Haiti ed affondò – dislocamento 258 tons - lunghezza 49 mt – larghezza 8 mt – pescaggio 5 mt – velatura 1.036 mq – equipaggio 23 persone.
Bluenose
Bluenose II
Bluenose II
Costruito da Smith & Rhuland in Nova Scotia nel 1921, costruito come veloce barca da pesca ; venduto nel 1942 come schooner da carico ; nel gennaio 1946 andó sugli scogli fuori Haiti ed affondò ; dislocamento 258 tons - lunghezza 49 mt ; larghezza 8 mt ; pescaggio 5 mt ; velatura 1.036 mq ; equipaggio 23 persone.
Bluenose II
Bluenose II
Bluenose II
Schooner, due alberi – Costruito nel 1963 da Smith & Rhuland, Luneburg, per Oland Beer Company (come replica di una veloce barca da pesca del 1921 della Nova Scotia, venduta nel 1942 come schooner da carico, che nel gennaio 1946 andò sugli scogli fuori Haiti ed affondò) – dislocamento 285 tons – GRT 191, Lft ca. 49 mt – Lo 8 mt – pescaggio 5 mt – velatura 1.036 mq – equipaggio 23 persone – 1971: donato alla Provincia di Nova Scotia
Bluenose II
Bounty
Bounty
Costruita nel 1960 dal cantiere Lunenburg, Nova Scotia, Canada, registrata nel porto di Greenport, Suffolk County, New York, bandiera USA – 419 GRT, Lft 37.0 mt., Lfo 9.1 mt., pescaggio 4.0 mt., velatura 929 mq
Bounty
Bounty
Bounty
Costruita nel 1960 dal cantiere Lunenburg, Nova Scotia, Canada, registrata nel porto di Greenport, Suffolk County, New York, bandiera USA – 419 GRT, Lft 37.0 mt., Lfo 9.1 mt., pescaggio 4.0 mt., velatura 929 mq
Bounty
Bounty II
Bounty II
Costruita nel 1960 dal cantiere Lunenburg, Nova Scotia, Canada, registrata nel porto di Greenport, Suffolk County, New York, bandiera USA – 419 GRTons, Lft 37.0 mt., Lfo 9.1 mt., pescaggio 4.0 mt., velatura 929 mq
Bounty II
Bourbaki
Bourbaki
Costruito dai Chantiers de la Loire, nel dicembre 1938 va a fondo all’entrata di Port Haliguen Lunghezza 79.54 mt – larghezza 12.26 mt – pescaggio 6.20 mt – dislocamento 3.110 tons -
Bourbaki
Capitan Miranda
Capitan Miranda
Costruito nel 1930 come nave da carico è stato molto attivo in America latina dopo il 1945, prima di diventare negli anni ’60 una nave idrografica per la Marina Militare dell’Uruguay – nel 1978 fu convertito in nave scuola per i futuri ufficiali della marina militare dell’Uruguay
Capitan Miranda
Captain Scott
Captain Scott
Armatore privato - bandiera inglese - Costruita nel 1971 in Scozia dal cantiere Herd & Mackenzie di Buckie, Banffshire - scafo in legno - Schooner - lungh. f.t. 52.10 mt. - Larg. f.t. 8.5 mt. - Due motori diesel da 230 HP
Captain Scott
Carlise Castle
Carlise Castle
Carlise Castle
Carmelo 1906 (qui: Madre 1914)
Carmelo 1906 (qui: Madre 1914)
Brigantino – Costruito dal cantiere J. Blumer, North Dock, UK, con il nome KRONPRINCESSE LUOISE, bandiera danese, per C. H. Nielsen – Varato 09.1991, completato 10.1991, GRT 665, Lpp 55.8 mt., Lo 9.1 mt., solo vele – 1906: CARMELO, per L. Serra, Italia – 1914: MADRE, per A. Drago, Italia – 16.08.1916: affondato a cannonate da un sommergibile 50 miglia a NW di Marettimo.
Carmelo 1906 (qui: Madre 1914)
Caroline 1909 (ex Muskoka 1891)
Caroline 1909 (ex Muskoka 1891)
Brigantino a palo – Costruita dal cantiere Richardson Duck, Thornaby, UK, con il nome MUSKOKA, bandiera canadese, per F. C.. Mahon – Varata 10.1891, completata 11.1891, GRT 2.357, Lpp 91.6 mt., Lo 12.8 mt., solo vele – 1909: CAROLINE, per A. D. Borde set Fils – 19.07.1920: incendiatasi e arenatasi ad Antofagasta.
Caroline 1909 (ex Muskoka 1891)
Caterina Accame
Caterina Accame
Veliero - Costruita da Cantieri Ansaldo, Sestri Ponente, con il nome CATERINA ACCAME, bandiera italiana, per Società Armatrice Fratelli Accame, Genova, primo comandante il Capitano Vincenzo Boccone di Loano –Completata 09.1889, scafo in acciaio, GRT 1.750, Lpp 80,9 mt., Lo. 12.0 mt., solo vele, doppi velacci – Operó sull\'Australia, sulle coste americane del Pacifico, sul Cile e l\'Europa – 1914:in rotta con carico da Swansea per Genova fu disalberata da una tempesta nel Golfo del Leone ed arrivó a Genova con vele di fortuna – 02.1914: venduta per demolizione (dipinto di R.A. Borstel Temple West del 1909 - Museo Marittimo di Camogli)
Caterina Accame
CelticGlen_1rsd
CelticGlen_1rsd
Costruito dal cantiere Hamilton, Glen Yard, UK, con il nome IQUIQUE, bandiera inglese, per Inquique Sailing Ship Co Ltd, Liverpool – Varata 06.1892, completata 07.1892, GRT 1.941, Lpp 81.7 mt., Lo 12.1 mt., solo vele – 1909: CELTIN GLEN, per Celtic Glen Co Ltd, Liverpool – 1917: RIVERFORD, per Herbert Ford, Liverpool – 1917: RIVERFORD, per Marine Nav. Co of Canada, Ltd, Liverpool – 1918: GARTHFORCE, per Marine Nav. Co of Canada, Ltd, Liverpool – 28.01.1922: in rotta da Liverpool a Newcastle, New South Wales, urta contro un iceberg ed affonda.
CelticGlen_1rsd
CesareLonghi
CesareLonghi
CesareLonghi
Christian Radich
Christian Radich
Nave scuola norvegese - Lunghezza f.t. 62.50 mt. - Larghezza f.t. 9.70 mt. - Velatura 1.360 mq - Un motore diesel da 450 HP - 773 T.M. - Costruita da Framnes Mek.Verksted in Sandefjord  nel 1937.
Christian Radich
 
 
Powered by Phoca Gallery