Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Passeggeri/cargo con stive refrigerate - Costruita da Harland and Wolff, Belfast, UK, con il nome KENYA CASTLE, per la Union Castle Line, bandiera inglese ; Varata 06.1951, completata 02.1952, GRT 17.041, DWT 10.252, Lft 175.7 mt., Lpp 164.8 mt., Lo 22.7 mt., 2 truboriduttori, 19.5 nodi -Nave per 500 passeggeri in classe unica ; 1967: AMERIKANIS, per Chandris Lines, convertita completamente in nave da crociere ; 1980/1984: AMERIKANIS, in charter a Costa Cruises; 1985: AMERIKANIS, per Chandris Lines fino al 1996 ; 06.2001: demolita demolita ad Alang. (Tre navi gemelle: Braemar Castle ; Rodhesia Castle ; Kenya Castle)
Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Passeggeri/cargo con stive refrigerate - Costruita da Harland and Wolff, Belfast, UK, con il nome KENYA CASTLE, per la Union Castle Line, bandiera inglese ; Varata 06.1951, completata 02.1952, GRT 17.041, DWT 10.252, Lft 175.7 mt., Lpp 164.8 mt., Lo 22.7 mt., 2 truboriduttori, 19.5 nodi -Nave per 500 passeggeri in classe unica ; 1967: AMERIKANIS, per Chandris Lines, convertita completamente in nave da crociere ; 1980/1984: AMERIKANIS, in charter a Costa Cruises; 1985: AMERIKANIS, per Chandris Lines fino al 1996 ; 06.2001: demolita demolita ad Alang. (Tre navi gemelle: Braemar Castle ; Rodhesia Castle ; Kenya Castle)
Amerikanis 1967 (ex Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Passeggeri/cargo con stive refrigerate - Costruita da Harland and Wolff, Belfast, UK, con il nome KENYA CASTLE, per la Union Castle Line, bandiera inglese – Varata 06.1951, completata 02.1952, GRT 17.041, DWT 10.252, Lft 175.7 mt., Lpp 164.8 mt., Lo 22.7 mt., 2 truboriduttori, 19.5 nodi -Nave per 500 passeggeri in classe unica – 1967: AMERIKANIS, per Chandris Lines, convertita completamente in nave da crociere – 1980/1984: AMERIKANIS, in charter a Costa Cruises– 1985: AMERIKANIS, per Chandris Lines fino al 1996 – 06.2001: demolita demolita ad Alang. (Tre navi gemelle: Braemar Castle – Rodhesia Castle – Kenya Castle)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Passeggeri/cargo con stive refrigerate - Costruita da Harland and Wolff, Belfast, UK, con il nome KENYA CASTLE, per la Union Castle Line, bandiera inglese – Varata 06.1951, completata 02.1952, GRT 17.041, DWT 10.252, Lft 175.7 mt., Lpp 164.8 mt., Lo 22.7 mt., 2 truboriduttori, 19.5 nodi -Nave per 500 passeggeri in classe unica – 1967: AMERIKANIS, per Chandris Lines, convertita completamente in nave da crociere – 1980/1984: AMERIKANIS, in charter a Costa Cruises– 1985: AMERIKANIS, per Chandris Lines fino al 1996 – 06.2001: demolita demolita ad Alang. (Tre navi gemelle: Braemar Castle – Rodhesia Castle – Kenya Castle)
Amerikanis 1967 (qui Kenya Castle 1952)
Ammiraglio Bettolo (1923)
Ammiraglio Bettolo (1923)
Passeggeri – Costuita dal cantiere Ansaldo, Sestri Ponente, con il nome AMMIRAGLIO BETTOLO, bandiera italiana, per Soc. di Nav. Transatlantica Italiana, Genova – Varata 06.1923, completata 07.1924, GRT 8.139, Lpp 130.9 mt., Lo 16.0 mt., 2 turbine a vapore, 14.9 nodi – 1934: KAWSAR, per Misr de Nav. Maritime, Alexandria, Egitto – 1944: KAWSAR, per British Govt, London – 11.04.1942: in rotta da Alessandria a Port Said è colpita da bombardamento aereo in pos. 31.34N/32.14E, e viene poi demolita a Port Said nel 1947/48
Ammiraglio Bettolo (1923)
Ammiraglio Bettolo 1924 (poi Kawsar 1934)
Ammiraglio Bettolo 1924 (poi Kawsar 1934)
Passeggeri – Costruita dal cantiere Ansaldo, Sestri Ponente, con il nome AMMIRAGLIO BETTOLO, bandiera italiana, per Soc. di Nav. Transatlantica Italiana, Genova – Varata 06.1923, completata 07.1924, GRT 8.139, Lpp 130.9 mt., Lo 16.0 mt., 2 turbine a vapore, 14.0 nodi – 1934: KAWSAR, per Soc. Misr de Nv. Maritime, Alexandria, Egitto 1944: KAWSAR, per British Govt, London – 11.04.1942: in rotta da Alessandria a Port Said è bombardata da aereo in pos. 31.34N/32.14E e poi demolita a Port Said nel 1947/1948.
Ammiraglio Bettolo 1924 (poi Kawsar 1934)
Ancona (1908)
Ancona (1908)
Passeggeri ; Cargo – Costruita dal cantiere Workman Clark, Belfast, UK, con il nome ANCONA, bandiera italiana, perSoc. di Nav. a Vapore Italia, Genova, Italia – Varata 12.1907, completata 02.1908, GRT 8.188, Lpp 147.0 mt., Lo 17.8 mt., 2 motrici triplice espansione, 16.0 nodi – Alloggi per 60 passeggeri in 1a classe e per 2.500 in 3° classe – 1909: ristrutturata per 120 passeggeri in 1a classe – 1910: ristrutturata per 60 passegggeri in 1a classe e 120 in 2° classe, 2.500 in 3° classe - 07.11.1915: in rotta da Napoli per New York fu affondata dal sommergibile “U-38” a WNW di Marettimo. La nave aveva a bordo emigranti, principalmente donne e bambini, nonché 83 passeggeri di 1° classe. Colpita a prora ed a poppa si sviluppò un forte incendio e la nave affondó molto rapidamente senza poter mettere in mare alcuna lancia di salvataggio, con la perdita di 206 vite umane.
Ancona (1908)
Ancona (1908)
Ancona (1908)
Passeggeri ; Cargo – Costruita dal cantiere Workman Clark, Belfast, UK, con il nome ANCONA, bandiera italiana, perSoc. di Nav. a Vapore Italia, Genova, Italia – Varata 12.1907, completata 02.1908, GRT 8.188, Lpp 147.0 mt., Lo 17.8 mt., 2 motrici triplice espansione, 16.0 nodi – Alloggi per 60 passeggeri in 1a classe e per 2.500 in 3° classe – 1909: ristrutturata per 120 passeggeri in 1a classe – 1910: ristrutturata per 60 passegggeri in 1a classe e 120 in 2° classe, 2.500 in 3° classe - 07.11.1915: in rotta da Napoli per New York fu affondata dal sommergibile “U-38” a WNW di Marettimo. La nave aveva a bordo emigranti, principalmente donne e bambini, nonché 83 passeggeri di 1° classe. Colpita a prora ed a poppa si sviluppò un forte incendio e la nave affondó molto rapidamente senza poter mettere in mare alcuna lancia di salvataggio, con la perdita di 206 vite umane.
Ancona (1908)
Ancona (1908)
Ancona (1908)
Passeggeri/Cargo – Costruita dal cantiere Workman Clark, Belfast, UK, con il nome ANCONA, bandiera italiana, perSoc. di Nav. a Vapore Italia, Genova, Italia – Varata 12.1907, completata 02.1908, GRT 8.188, Lpp 147.0 mt., Lo 17.8 mt., 2 motrici triplice espansione, 16.0 nodi – Alloggi per 60 passeggeri in 1a classe e per 2.500 in 3° classe – 1909: ristrutturata per 120 passeggeri in 1a classe – 1910: ristrutturata per 60 passegggeri in 1a classe e 120 in 2° classe, 2.500 in 3° classe - 07.11.1915: in rotta da Napoli per New York  fu affondata dal sommergibile “U-38” a WNW di Marettimo. La nave aveva a bordo emigranti, principalmente donne e bambini, nonché 83 passeggeri di 1° classe. Colpita a prora ed a poppa si sviluppò un forte incendio e la nave affondó molto rapidamente senza poter mettere in mare alcuna lancia di salvataggio, con la perdita di 206 vite umane.
Ancona (1908)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA \"C\", per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA \"C\", per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA \"C\", per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in Passeggeri/Cargo ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in Passeggeri/Cargo ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea \"C\" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in Passeggeri/Cargo ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea "C" 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond ; GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni ; 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni ; 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond ; GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni ; 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni ; 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond ; GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni ; 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni ; 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond ; GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA “C”, per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni ; 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni ; 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
Ex Liberty CDN tipo Ocean - Consegnata 06.1942 dal Cantiere Todt California Shipbuilding, Richmond – GRT 7.174, Lft. 134.6, Lo. 17.4. triplice espansione, 4.000 Hp Velocità 12 nodi. con il nome OCEAN VIRTUE, bandiera inglese - 21.07.1943: affondata nella rada di Augusta da un aerosilurante tedesco durante lo sbarco degli alleati - 30.09.1943: rimesso a galla e rimorchiato a Catania - 04.1946: ANDREA \"C\", per Giacomo Costa fu Andrea, Genova, rimorchiata a Genova per lavori, rimotorizzata con 1 Diesel Fiat 4.200 HP, 14 nodi, trasformata in cargo/passeggeri ed emigranti, GRT 7.867 - 06.1948: primo viaggio da Genova per Argentina e Brasile e su questa rotta rimane per 10 anni – 1958: motore sostituito con diesel Fiat 7.000 HP, 17 nodi, cameroni emigranti sostituiti con cabine passeggeri, sostituzione della prua con allungamento di 11 metri alla Lft di 142.27 mt., riprende il mare 15 07.1959 - 1969 : terza trasformazione, rinnovati tutti gli apparati di navigazione, nuovi arredi, trasformata in nave di linea per crociere, che effettua per 10 anni anche con successive trasformazioni – 12.1982: demolita a La Spezia nel cantiere Santa Maria.
Andrea C 1946 (ex Ocean Virtue 1942)
 
 
Powered by Phoca Gallery